18 gennaio 2016

l'ingrediente per una ricetta di felicità.......


Noi grandi andiamo alla ricerca sempre di "ricette nuove" per vivere meglio ...dal cibo al vestire, dall'arredamento al trucco... siamo sempre alla ricerca di noi magari mettendo prorpio quel noi stesse inun angolo per uniformarci al target che si pensa andare bene....

io sono unpo  anticonformista e ribelle per natura ...se tutti vanno  inun posto io vado  dalla parte opposta così..... ( no sempre però!!!!!!) e magari mi vesto male  no so truccarmi e sono disordinata....
ma una cosa la so fare ...godermi  la giornata  e sapete chi me lo ha insegnato?  ..
giornodopo  giorno i migliori insegnamenti li ho avuti dalle mie 5 pesti
maestri di vita per eccellenza

piove  e tira vento ormai da tanto e negli ultimi  giorni tempeste di sabbia e acqua la fanno da protagonista in queste giornate dove alle 9 di mattina sembrano le 9 di sera ...
altro che svezia e norvegia......

comunque da mamma degenere (controcorrente ...e alternativa ) continuo a uscire con ladymary...armata di ombrello e fascia .....ci incamminiamo  sotto la pioggia ..... !!!!!!

mi sento molto "peppapig" con gli stivali si gomma  e  evitare le pozzanghere è quasi impossibile perchè per uscire di casa manca poco mi devo mettere il salvagente.....

non fa freddo ma  il vento se son sei coperto di  fa venire il mal di testa..ops....i fa venire il mal di testa ..... e magari senza calzini ma con il cappello esco di casa.
ladymary guarda stupita  il cielo....e mettendo fuori timidanente una manina dall'ombrello..... ride ..... si lecca le mani..... e ride..... mi ha tolto l'ombrello  con un gesto fermo e deciso e.....
con la testa all'insù abbiamo  preso un po' d'acqua ....e la sua vocina  squillante e dolce ha esultato                                  
                                  ......"mamma bello acqua bello......"

 ho dovuto  forzare il nostro ritorno al coperto ....perchè mi sarei trasformata in un cencio bagnato se continuavamo a stare li sotto...sotto il cielo grigio

ma mi sono divertita quanto lei  ha stare  a faccia in sù  sotto la pioggia....

ho capito che nella semplicità della loro visione della vita la gioia  e lo stupore per ogni cosa sono  sempre presenti  in ogni secondo del loro scrutare.....
piccoli gesti scontati per loro sono essenziali

la gioia nei loro occhi..... diventa la nostra..

dobbiamo imparare dai nostri figli a veder la vita  nel loro modo ...... e fare della gioia l'ingrediente principale  del nostre vivere........

e noi siamo capaci di farci  accarezzare dall'acqua  ....e ridere e stupirci ?

continuiamo la nostra avventura  con gioia per viverla a pieno .......

3 commenti:

  1. Che belle che siete!!!!!
    Hai ragione Veronica, in certi momenti è grazie a loro che riusciamo a stupirci ancora di cose che guardiamo ma non vediamo.
    Buona avventura!

    RispondiElimina
  2. graziemille!!!insomma sembro unpo una befana ma .... fa lo stesso!! :-)

    RispondiElimina
  3. Un post sincero e pieno di positività ci voleva :) poi se ce la fai tu....mi fai ben sperare, visto che io con uno solo di quasi 3 anni a volte perdo la capacità di vedere il bello delle cose....anche della pioggia! Per fortuna c'è lui a farmele vedere...o altre mamme come te che me lo ricordano!

    RispondiElimina