27 ottobre 2015

ed eccoci alle porte della temuta "adolescenza"

Risultati immagini per adolescenza
foto dal web
Cambia il modo di parlare , cambia il modo di vestire e cambiano le priorità..... tutto cambia tutto è un continuo mutamento che sa di nuovo ma anche di spaventoso (per me)!!!!!

le priorità cambiano e diventano priorità in ordine sparso!!!! la spazzola e la doccia diventano alleate indispensabili e il “no” è la risposta preferita...
chi è che ha capito di cosa stò parlando?
Adolescenza

la terribile adolescenza temuta da ogni genitori che in confronto a questi "terrible two" sono una passeggiata!!!!!

sì l'adolescenza, quel periodo in cui si litiga con il mondo e si capisce solo alla fine che sarebbe dovuto  essere  il periodo più bello!!!!

sì l'adolescenza dove l'ordine o è maniacale, o è inesistente..... dove si mangia tanto o poco ...senza via di mezzo e le gonne si bandiscono e le tute pure...

sì l'adolescenza quel periodo dove ci si sente grandi ma siamo ancora ragazzini che non disdegnano BabboNatale

insomma io sono nel pieno del periodo più spaventoso difficoltoso per un genitore ...l'adolescenza

mi spaventa sbagliare mi spaventa non essere all'altezza ...
non essere il genitore di cui hanno bisogno ognuno in modo diverso..... 
mi spaventa che non siano in grado di dire “no” quando serve .
adesso arrivano i primi litigi con noi genitori ...arrivano le prime battaglie sull'indipendenza sulle regole che si possono non rispettare e quelle intoccabili..........

che scatole.......!!!! possiamo saltarlo a piè pari e arrivare al periodo universitario di botto?
Mi sa di no vero!! ok ho recepito il messaggio!!!!!

Però in tutto questo mio rimuginare e pensare ho capito una cosa che se si segue la coerenza tutto può avere un epilogo "piacevole...."

loro hanno bisogno di cambiare di provare da soli a trovarsi il vestito che calza meglio addosso e magari è quello che noi non avremmo voluto per loro ma è così!!!!! 
Loro hanno bisogno  della nostra presenza osservatrice e silenziosa paziente e rispettosa.... hanno bisogno di sbagliare di soffrire capendo che i sentimenti e i legami non sono una cosa scontata e non sempre sono come vorremmo ......

coerenza dialogo e pazienza


-essere coerenti e rispettare i "no" e i "si" che si dicono e soprattutto mantenere le promesse, parlare sempre anche di cose scomode o stupide......(ridere insieme fa bene..)

-parlare parlare e parlare fino a stancarsi di aprire la bocca …. abbracciarli anche se loro scappano perchè infondo hanno bisogno del nostro abbraccio del nostro amore incondizionato che spaccherebbe un iceberg più del Titanic

- essere pazienti ... contare fino a 10 prima di parlare e … magari aspettare a dare punizioni di cui poi ci pentiremmo perchè dettate solo dalla rabbia del momento ...( sembra facile eh)


e adesso tutto sembra facile ... sembra..... sembra facile ….
ora ci rimbocchiamo le maniche pronti a nuotare nella tempesta adolescenziale ,cercando di tenere la barca per arrivare alla'altra sponda …..

e che adolescenza sia buon lavoro genitori!!!!


io continuo ad avere un po di timore però.............

4 commenti:

  1. In bocca la lupo! Coerenza, dialogo e pazienza mi sembrano degli ottimi punti di partenza!

    RispondiElimina
  2. è... proprio in bocca la lupo .......... ma io comunque continuo ad aver paura di sbagliare---

    RispondiElimina
  3. sono appena fuori dalla preadolescenza anticipata della piccola cinquenne, durata almeno 3-4 anni, che no, non sono i terrible two, peggio, molto peggio, che è arrivata l'anticamera della vera preadolescenza con il grande. e sono due sere che va a letto non dando neppure la buonanotte. il mio piccolo ed affettuoso bambino, quello che litigava con la sorella per avere più coccole non mi ha degnato di uno sguardo. e io non sono pronta....

    RispondiElimina
  4. ti capisco.....neancheio sono pronta ..e forse no voglio essere pronta...... non mi sento all'altezza .... e ho paura di sbagliare ..e di fallire.......
    un abbraccio mammamedico e grazie di essere passata

    RispondiElimina