20 aprile 2015

la cura...avere cura...!!!!

 foto di lifont.it


questi giorni sono stati molto difficili, molto intensi ....  abbiamo dovuto fare i conti con il tempo tiranno e.... nonostante tutto ce l'abbiamo fatta..


la malattia di una persona cara , la usa sofferenza e la nuova organizzazione di una famiglia travolta dal dolore e dai conti conla dura relatà di una malattia inguaribile.... l'ha fatta da padrona nella nostra famiglia facendoci vivere una settimana intensa e difficile ............ .

quando una persona  viene travolta dalla sofferenza e dalla malattia, con il quale fa conti da anni ma che adesso sta facendo scontare gli arretrati, la famiglia si muove con un movimento pieno di amore e premura di sorrisi che mascherano lacrime e di maniche che si rimboccano per aiutare...

si impara a fare tutto si impara (se si vuole), si scoprono lati di noi che neanche pensavamo esistessero e ti ricordi quello che diceva il  nonno ( perchè non fai quella che cura?!!!) ....
guardare gli occhi di chi fino ad ora era autonomo e invece adesso si trova a dover fare tutto attraverso gli altri, credo sia la cosa più dolorosa che ci sia..rendersi conto di non essere più abbastanza ma che ci vuole qualcuno che faccia la nostro posto....è difficilissimo...

gli occhi di M. parlano  in silenzio in un rispettoso e umile silenzio che è rotto solo da un " per favore mi puoi...." "potresti .." e tu sei li che ti prendi cura ( cercando di alleviare per alleviare le  sue sofferenze con un sorriso) ....che te ne prendi cura , con amore cerchi di lenire le ferite più dell'anima che del corpo, ti tuffi e cerchi di non farla affogare per tornare a riva insieme.
l'amore no si chiede, l'amore non si impone, no si calcola.. l'amore di dona senza se e senza ma......

prendersi cura di qualcuno si può fare in tanti modi........ un sorriso , una cena , un abbraccio ..... esserci è importante , esserci ognuno a suo modo è fondamentale.... ma l'importante è esserci..

M. io ci sarò , ci sarò perchè senza dite  no avrei trovato chi amo, senza te forse saremo diversi senza te saremmo senza......

M. combatti come hai fatto fino ad ora a testa alta senza arrenderti, cadendo   ma rialzandoti dopo ogni caduta...... prega perchè fa la differenza e ascolta il silenzio ...
M. chiedi e so che è stata dura ma ce la farai ancora ...le pesti aspettano il tuo sorriso ..... e anche noi

ci prenderemo cura di te ...... ognuno a suo modo ma ci saremo, facendo un passo indietro quando serve , aspettando in silenzio una tua chiamata e sorridendo quando la disperazione la farà da padrona.

la cura ..... avremo cura di te,  per te !!!!

1 commento: