31 marzo 2015

l'atletica e ....Mennea

             ho guardato  quasi mi divorasse lo schermo il film su Mennea , il velocista,la grande freccia del sud che con umiltà e sudore , e pura voglia di correre, ha fatto un record  e vinto medaglie alle olimpiadi....nonchè lauree ed  è stato pure eurodeputato!!!


rivivere emozioni forti  ritornare indietro di almeno 20 anni e scoprire che  ancora i piedi fremono e i muscoli ti invitano a correre è grandiso!!!
un bambino che  ha fatto del correre la sua ragione di vita , che nonostante le scarpe rotte e i piedi sanguinanti non ha mai abbandonato questo sport nonostante le difficoltà che lo avranno colpito e turbato.
vedere questo atleta posizionarsi ai blocchi di partenza e dopo quello sparo correre più veloce del vento , facendo quelle smorfie buffe che si fanno quandosi corre , vedere quelle mani tese , quei muscoli che sembrano danzare ...è stato emozionante .
il rumore che fanno i tacchetti sulla pista, la sensazione magnifica quando si parte dai blocchi e  si posizionano le mani a terra, quello stendere le gambe per dare la spinta decisiva non hanno eguali........

per me che ho corso, che facevo atletica che facevo ripetute a più non posso....... è stato tornare indietro nel tempo.!!!!!
mio marito ha detto che mentre guardavo il film facevo come mio figlio , in ginocchioni sul divano e sembravo correre con lui (magariiiii!!!); ero divorata dal film !!!!!!

Risultati immagini per immagini atletica leggera
comunque bel film ........ grande atleta !!!!!
grande Mennea.....



2 commenti:

  1. si silvia corro ma non competitivamente... no ho più i tacchetti sotto i piedi...
    corro non potrei stare senza correre ma il tempo è sempre meno!!!!!!
    ele competizioni mi mettevano un'adrenalina addosso che un po manca!!!!!!

    RispondiElimina