11 ottobre 2014

la mia fantastica avventura del "portare".....

"portare "..un vebo usato tantissimomacon un significato per noi fantatsico
il fascino del portare i nostri figli  sempre con noi fin da piccoli è stata per me una cosa automatica...averli sempre corpo a corpo sentendo il loro respiro mutare e crescere giorno dopo giorno ha creato un legame particolare . Non sempre è stata facile la gestione del portare....perchè rimanevamo legati agli stereotipi commerciali e culturali....ma per fortuna siamo arrivati al nostro "portare".....
ho cambiato spesso il mezzo usato per portare , ma semrpe appiccicati erano..
marsupio , zaino da spalla, fascia mono-spalla, fascialunga rigida e fascia corta......... ma negli anni aumentando i figli il mio portare, il nostro portare è diventato sempre più normalità, anzi un' esigenza di noi genitori e dei nostri figli.
Io e il veroverobabbo  abbiamo sempre portato tutti con orgoglio e tanta voglia; lui preferisce il  marsupio da sempre e loro con lui stanno bene lì.....oppure lo zaino da montagna usato anche in città per le nostre gite fuori porta  - è più comodo un figlio senza passeggino  se si usano i mezzi pubblici!!!-
Appurato che per noi l'importante è portare e che con il portare non si viziano i figli ma si  tengono,ci siamo fatti scivolare sguardi di disprezzo e occhiate fulminanti quando: io portavo in fascia monospalla la seconda e il veroverobabbo il primo nello zaino da spalla tenendoci per mano.......(secondo me era invidia!!!!!)
siamo sempre più consapevoli e felici e convinti che il "portare sia fondamentale". Lasciando il passeggino a casa ci si libera dell'inutile ..e nella mia borsa ci sta un cambio l'acqua e quello che serve..ci metto un po a trovare tutto ma si fa ...e ho le mani libere per prendere per mano  gli altri figli  amori miei, e giocare anche con loro..

Sì, perchè con la fascia puoi giocare mentre  cammini puoi fare i salti puoi fare le faccende e cucinare...e puoi fare  una passeggiata romantica con il tuo maritino senza che si picchino i piedi nel passeggino.( perchè lui èuno spilungone)...
.Non denigro il mio fidato passeggino perchè ha la sua comodità ..
potendomi godere la piccola ladymary da sola al mattino uso molto la carrozzina a mentre lei dorme....e ha il suo vantaggio ...


 la fascia monospalla l'ho usata molto nei primi mesi per tutti ..... perchè posizionandoli a culla potevo allattarli senza avere  il senoscoperto ogni due secondi e  potevo tenerli con me ...- soprattutto all'inizio sono una mamma che ha bisogna di avere il suo frugoletto tutto per se  forse per abituarmi a lui /lei..per non tagliare quel legame simbiotico che c'era quando erano nella pancia..
e devo dire che la mia peste piccola ancora ora quando vede la fascia azzurra vorrebbe salirci perchè lei soprattutto l'ho portata molto in quel modo.......


Nella nostra vacanza in montagna la fascia è stata un toccasana per tutti ...oltre a portare Ladymary....mi ha permesso di giocare con le mie pesti e il suo amico C. e di fare in piena liberta passeggiate senza il vincolo del passeggino.... al sole al vento al fresco e sotto l'acqua (degnamente coperta dal mo impermeabile)......

Poi contagiata da Jessica mi si è  aperto un mondo nuovo ....fatto di legature strane e di legature sue..con Davidino.
Portare mi ha permesso anche con tutti i figli intorno di dedicare loro un po di tempo senza toglierne a ladymary che dormiva comodamente in fascia....
Devo dire che con la piccolissima sto usando molto ogni mezzo per portare...perchè nella macchina se metto il passeggino non ci sta la spesa!!! buffo no!!!!

nelle passeggiate , nella raccolta dei mirtilli sempre la fascia la fatta da padrona.......ed anche quando la piccola di casa haavuto bisogno di coccole lungo il sentiero l'ho presa in braccio e ho coccolato entrambe....
tutto  questo perchè portare è bello e sano ed e fantasticamente un'avventura stupenda
consiglio a tutte le neo mamme o future mamme di provare ..... io sono rimasta colpita ...e affascinata!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento