25 luglio 2014

ricordi d'estate.....

ricordare le mie estati mi fa sorridere.......erano estati a 360 gradi con mare a tutto tondo giochi e risate a go-go con le mie cugine emiliane che venivano da noi in vacanza e finalmente non ero sola.
di sera andavamo da mia nonna nella sua veranda e tirando le tende giocavamo a fare il teatro.....e se pioveva andavamo da chiara alla pensione dove alloggiava, a giocare a carte e prendere il  gelato che sua nonna ci comprava; in quelle coppette di vetro colorato con ognuna un disegno diverso...eilcucchiaio rigorosamente lungo ......che bello!!!!
quasi 25 estati fa le mattine erano cortissime e il tempo volava  tra bagni in  barca a vela di Giovanni che ce la prestava...le lezioni di nuoto con niccolò .....e partite a pallone dietro il campetto delle cabine .....o meglio aspettavo di giocare perchè essendo femmina mi facevano giocare mal volentieri.....
Poteva piovere ma noi imperterriti andavamo al mare a giocare a carte sotto il capanno......
Ricordare l'estati così spensierate, divertenti,  così prive di preoccupazioni,  così sognanti è una magnifica sensazione
ricordo che all'età di 10 anni volevo fare un giro intorno al mondo e con mia cugina Francesca pianificammo tutto ...mancavano solo i soldi,....adesso a distanza di tempo lei a girato il  mondo al posto mio...!!!!!
e ricordo che guardavo le mie cugine più grandi vestite di tutto punto che uscivano  la sera con fare sognante sapendo che un giorno lo avrei fatto anche io!!!!!
l'unico ricordo dolente sono i compiti per le vacanze che davano allora e che odiavo fare ....
Aspettavo con ansia la fiera del paese e i fuochi per poter tornare un po più tardi alla sera e fare con la mia mamma la passeggiata alla fiera con leccornie e di tanto in tanto un palloncino .....che bello !!!!!! l'estati da bambina volavano .....
mi sono divertita tanto  in quelle estati da ragazzina .......
il primo bacio il primo lavoretto il primo giro da sola in  campeggio con la parrocchia.....
e la scoperta della prima gravidanza l'ho fatta in estate.....le prime uscite da fidanzata fatte d'estate...
Ora ripensando a quelle sere  in bici con quello che poi è mio marito mi vengono le lacrime di commozione,
quanta gioia quanta bella vita!!!!
ricordo le estati ...e sogno che i miei figli possano vivere l'estate così come l'ho vissuta io...e mi impegnerò a farlo!!!!!!!
spero che assaporino il gusto della libertà e della vacanza la gioia di riscoprire le persone lasciate l'anno  indietro e toccare con mano che non importa fare grandi cose che si può essere felici dietro una tenda a fare il teatrino con i cugini....
che bello le mie estati.....

questo post partecipa al blogstorming

1 commento: