18 marzo 2014

inventare giochi ...è divertente

presi dalla magia  del sole e della primavera le veroveropesti  si sono messe all'opera e si sono inventati un gioco...
anzi la peste principessa la più creativa e paziente hadato vita ad un laboratoriocreativo  per fabbricare la loro scatola di pesca!!!!!
si sono armati di carta  e pennarelli, di pazienza e forbici.......
hanno fatto le onde del mare con dei fogli  bianchi piegati  e ci hanno appiccicato pure un alberello .......
poi con pazienza hanno disegnato i pesciolini di carta  e ci hanno messo una maglina da fogli........
hanno disegnato circa 20 pesciolini colorati che popoleranno il loro mare .
vederli impegnati mi fa sorridere , ma il bello è che si divertivano e studiavano ogni minimo particolare ......non vi dico quanti piccoli minuscoli pezzetti di carta ci siano stati sul tappeto e quanti  pezzetti di spago  ho trovato sotto i divano 
poi hanno assemblato spago e amo (sempre fatto con le magliette da fogli )
e via che si pesca......

e il gioco autoprodotto  li ha  tenuti  impegnati  tutto il pomeriggio .....anzi sono pronti per fare  una scatola più piccola da portare a scuola per giocare a ricreazione....
le piccole veroveropesti creative  sono fantastiche
l'avventura continua....... 

5 commenti:

  1. Come i miei maschiotti!!! Si costruiscono cose incredibili con carta e nastro adesivo...
    Chissà che orgogliosi di giocarci davanti ai compagni ^_^

    RispondiElimina
  2. che bella tutta questa creatività!

    RispondiElimina
  3. le pesti adorano pasticciare e creare ,.....forse è unmodo per evadere dalla realtà e stare un po con se stessi!!!! poi se gli diamo chiodi e martelli potremmo trovare una costruzione soggetta ad imu in giardino!?!?!?!?!?!?!?

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia i tuoi figli, il loro legame le cose fatte insieme...siete una bellissima famiglia, una di quelle che fa venir voglia di riprodursi a dismisura!

    RispondiElimina