24 agosto 2013

il castello dei malaspina........dame e cavalieri...

Avere cose da vedere dietro case e non andarle a vedere è peccato ......e allora dopo tante promesse, con lo zio C.. la sua S. ed i cugini, siamo andati a visitare un castello ..... il castello Malaspina.
Un mastio  che si erige su un colle con cinta murarie che ne delimitano il territorio.....
Inutile dire che di notte illuminato è veramente fiabesco.

Alle veroveropesti  ed hai cugini la cosa ha elettrizzato molto e devo dire anche per noi adulti andare a visitare un castello ci immerge in quella magia surreale di dame e cavalieri, Re e Regine che ha un suo fascino!!!!!!!
Zio C. e S. sono molto bravi a spiegare le cose e soprattutto S. era molto preparata e sapeva aneddoti e storie molto belle.......


con  l'aiuto di una guida abbiamo visitato il castello che purtroppo  non è più arredato......
Veroverofamily per una notte ha fatto un salto nel passato  fingendosi composta da dame e cavalieri .

Siamo passati dalla porta, portone direi, dove nei secoli scorsi Re e Regine ( specialmente la Ricciarda che poi due cose ve le dico.....), dame e cavalieri  sono passati nel medesimo modo  e per i bambini è stato emozionante......
questo portone massiccio tutto in legno con chiavacci ,che solo un abile e forzuto sarebbe stato in grado di aprire, ( difatti noi avevamo solo un chiavaccio da sollevare)....ha catturato l'attenzione dei maschietti.

Avendo funto da prigione per quasi un secolo alle finestre i detenuti hanno scritto i loro nomi con i giorni di prigionia e vari disegni ...tutti scolpiti sul marmo con attrezzi di fortuna e sopra le porte vi erano scritte che riguardavano il tempo e il suo scorrere.
La corte che abbiamo visitato era ben tenuta con alle pareti ancora gli affreschi dell'epoca.....che sono magnifici  tutt'ora.....e vedere il cielo blu tra merli e torrette è splendido 
Notare il balconcino caratteristico......
qui noi donne ci siamo sbizzarrite con il romanticismo immaginandoci al balconcino guardare i nostri principi varcare finalmente la soglia in groppa ad un cavallo con un armatura luccicante.....
bello vero!!!!!
e via di corsa lungo il corridoio sulle mure per raggiungere il punto più alto visitabile......guardare giù dava un senso di vertigine......wow!!!!!!!!!!!!!!

la veropeste piccola ha detto 
:-" io mamy ci starei qui con Pittia...... è bellissimo e poi non ci sono mobili da pulire?!?!?!?!!?!e i miei faratelli possono dormire di là....:-" amore di mamma....... come è bella la fantasia.
Mentre la peste ha finto di avere una spada e  alle spalle mi ha bloccata:-" sua maestà mi conduca dal re e alla cassaforte.......:-" però ci sa fare il ragazzino...

Incantati dalla guida siamo arrivati a parlare della Ricciarda..... donna da un cuore  di pietra direi,  capace di far  ammazzare il proprio figlio il primogenito, per rimanere a capo del regno , facendogli tagliare la testa......
Che mamma cara.....e in quel momento i nostri figli si sono girati con sguardi schifati ...ma li abbiamo rincuorati io e la zia A. , dicendoli:-" bimbi niente paura noi di regni  castelli e feudi non ne abbiamo ...solo  mutui....:-" e siamo scoppiati a ridere

ed eccoci alla torre, il punto più alto dove le pesti sono state tenute debitamente per mano per evitare che cascassero di sotto; alle pareti c'erano piante di capperi bellissime e da un fascino tutto loro in una zona dove di capperi non se ne ha l'ombra, e la campana ancora in parte intatta dava proprio l'impressione del castello vero con la cappella al suo interno .
cappella che no poteva mancare dato che Alberico Cybo Malaspina successo  dopo la morte di sua madre Ricciarda era un uomo destinato alla carriera ecclesiale. Ma questo Alberico ha reso i castello e Massa un paese e non più un agglomerato di case senza senso.....
La vista e il panorama da lassù erano stupende ....minuscole lucine l'hanno fatta  da padrone in cielo stellato .
da mare a monti in un secondo,..... con la sensazione di essere le dame del '600 in cima alla torre a contemplare il possedimento.

la veroveromamy ha più fantasia delle sue pesti e devo dire questa visita mi è piaciuta moltissimo........ mi sono immersa (come a  me piace fare) in un tempo oramai lontano

e l'avventura continua.........chissà magari  andando a visitare un altro pezzo della nostra storia



5 commenti:

  1. Bello! E da martedì o mercoledì tornano i Parolin!

    RispondiElimina
  2. e vaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii !!!!!

    RispondiElimina
  3. Originale l'idea della visita notturna, ancora più suggestiva!!

    RispondiElimina
  4. Leggi la trilogia di hyperversum, ti piacerà!

    RispondiElimina