27 maggio 2013

mare a tutti i costi


nonostante il vento forte e la temperatura tendenzialmente autunnale... armata di bici sono andata a fare la spesa......


pista ciclabile vuota ..... forse il cielo era troppo grigio per invogliare al ciclismo ?
credo di si...però mi sono goduta questo momento
e stupidamente o puntato il mio sguardo al mare e..... voilà il cielo era azzurro e le nuvole bianche correvano che sembravano cavalli .......
sotto lo stesso cielo due  cieli diversi............ al mare azzurro e ai monti grigio......
un pittore non poteva dividerlo così nettamente

ma il mare rimane infuriato...... incavolato nero

gli ombrelloni chiusi la spiaggia deserta il freddo non invogliano di certo a mettersi in costume..... o in  pantaloni corti..............
ma noi non molliamo... dico noi perchè oramai le mie veroveropesti hanno bisogno di mare...... e armati di secchiello e paletta andiamo comunque in spiaggia...........
bici alla mano e viaaaaaaaaaaaaaaaaaa la veroverofamily parte con destinazione mare..........
no passiamo inosservati e gentilmente un vigile ci fa attraversare il vialone
mi ha parlato in tedesco..... devo preoccuparmi!!!!!!!!!!!

i bambini si sono messi a ridere e penso che il vigile sarebbe voluto essere altrove.....

arrivati al mare il bagnino ci ha guardato con aria speranzosa e ...... ha perfino offerto un gelato ai bimbi
che fossero i primi clienti della stagione?!?!?!?!!?!?

cmq la giornata fino ad ora ès tata fantasticamente divertente e forse domani arriva il sole.....




Nessun commento:

Posta un commento